Progetto per una chiesa

"Il progetto dell'edificio sacro è parte del tema di ricerca della tesi di laurea che ha come interesse più ampio il progetto di una parte di città. In questo approccio l’edificio chiesa è visto come oggetto architettonico straordinario - distinto cioè da ogni possibile ordinarietà - nella costruzione della città contemporanea.
Il progetto della chiesa diventa quindi pretesto per una riflessione sulla costruzione di un luogo assoluto e universale: ricerca al tempo stesso sull’architettura sacra e sulla sacralità dell’architettura.
Vincente è la ricerca del sacro, al punto tale che la chiesa di San Francesco pare confondersi con l’architettura di un sacrario. A sottolineare l’esigenza di un distacco, il percorso di approccio alla chiesa si interra per riemergere e rivelare, con la luce, la soglia, l’ingresso allo spazio cultuale. Un percorso penitenziale, in un’oscurità che prelude alla rinascita della riconciliazione, perimetra l’oggetto chiesa. Uno stentoreo cubo bianco si fa segnale urbano; con un’ardita opzione strutturale prossima al paradosso statico, la struttura si separa dal suolo per consentire ad un’asola di luce di circondare lo spazio ecclesiale rigorosamente teso alla ricerca dello spazio assoluto
."

Francesco Dal Co - Presidente della giuria del Premio Frate Sole 2011

Programma: Edificio sacro
Stato: 1° premio Concorso europeo di architettura sacra
Team: Giacomo Mulas
Anno: 2011



 
002.png
 
 
003.png
 
 
004.png
 
 
005.png
 
 
006.png
 
 
007.png
 
 
008.png
 
 
009.png
 
 
010.png